Il Catering per le Compagnie Aree

mar 07, 2010 pubblicato in Voli

Mi è capitato spesso di pensare a cosa possa significare per una grossa compagnia aerea gestire quei pasti che ogni giorno, in ogni volo, vengono poi serviti a bordo.

Da quando esistono le compagnie aeree low cost, capita sempre meno spesso di consumare pasti a bordo di un aereo, ma non dimentichiamoci che continuano ad esistere un sacco di voli di medio e lungo raggio, e poi esistono anche la business e la first class, dove vengono servite delle prelibatezze.

Da mesi porto nella mia valigetta un magazine di Lufthansa, che trovai a bordo di uno dei voli del 2009. Finalmente riesco ora a riportare i numeri che avevo trovato lì riportati sul servizio di catering della LSG Sky Chefs dell’aeroporto di Francoforte. Si tratta quindi di numeri non proprio aggiornati, ma leggete qui:

LSG produce più di un milione di pasti al giorno, ed è pronta ad esaudire anche esigenze particolari come il vegetariano, a basso contenuto di sodio, o altro.

Nella sede di Francoforte lavorano 2400 persone che provengono da 70 Paesi diversi. Tra loro ci sono 71 cuochi, 17 panettieri, e 361 autisti di quei mezzi particolari che si sollevano da terra per caricare gli aerei.

Alcuni altri numeri giornalieri della sola sede di Francoforte:

- 500 bottiglie di Champagne;
- 24000 bottiglie di birra;
- 60 chili di Gamberoni;
- 440 chili di formaggio a fette;
- 150 dosi di caviale;
- 36000 porzioni di burro.

L’avreste mai detto?

Post in Tema

Lascia un commento!

XHTML: Puoi anche usare queste tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>